La migliore città del mondo – San Miguel de Allende

23 Dic La migliore città del mondo – San Miguel de Allende

viajes - upitravelOgni anno vengono scelte le 10 più importanti destinazioni di viaggio in tutto il mondo dalla rivista di viaggi di fama internazionale Condé Nast Traveler. Nel 2013 il premio come «Migliore città del mondo» è stato vinto dalla piccola città di San Miguel de Allende in Messico. Inoltre la città fa parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO ed è un centro di cultura, arte e storia.

La città è immersa in un paesaggio collinare e grazie alla sua tradizionale architettura e al paesaggio urbano è anche una delle cosiddette «città magica del Messico». All’interno delle strade tortuose dalla pavimentazione in pietra si trovano una serie di gallerie, artisti e aziende artigianali.

La città è multiculturale e molti europei e nord americani hanno trovato una nuova casa in questa città. Non solo, poiché ha ricevuto il premio ed il titolo di «Migliore città del mondo» è divenuta molto famosa, i prezzi sono divenuti abbastanza alti per gli standard messicani. Ma otterrete molto con i vostri soldi. Alcuni festival internazionali su diversi temi hanno luogo ogni anno a San Miguel de Allende.

Attrazioni e attività

La cattedrale è sicuramente il simbolo della città e un buon punto di partenza per ogni tour alla scoperta della città. Da qui è possibile raggiungere ogni parte del tortuoso quartiere storico a piedi. In numerose gallerie si possono trovare molti artisti internazionali, che hanno trovato la loro vena creativa in questa incantevole cittadina.

Le Spa ed offerte benessere si trovano in abbondanza a San Miguel de Allende, mentre la qualità del servizio è già stata premiata a livello internazionale. La parte coloniale, parte dell’architettura romana vi invita ad una vacanza rilassante. Le sorgenti termali e le terme di San Miguel de Allende sono un luogo privilegiato e sicuramente vale la pena fare una gita con il vostro partner o l’intera vostra famiglia.

Le Specialità culinarie si possono trovare a San Miguel de Allende proprio come i tradizionali ristoranti messicani. Il ristorante Matilda deve essere citato, ed è dove il più grande chef Enrique Olvera è presente causando un polverone a livello internazionale con il suo ristorante Pujol.

La vita notturna a San Miguel si svolge solitamente sopra i tetti della città. Molti bar, Hotel e Club sono situati su terrazze sui tetti e consentono una vista unica del bel quartiere storico a seconda del luogo. Il quartiere storico brilla soprattutto nelle ore notturne grazie alla speciale illuminazione.

Ma la città è sicuramente una metropoli di feste. Al massimo alle 2:00 la città si trasforma nuovamente in tranquilla, perché tutti i bar e i club devono chiudere a tale ora. Chi è ancora alla ricerca di intrattenimento allora necessita di un luogo privilegiato o ha bisogno di trovare un buon tassista che potrà trasformarsi in una guida personale tutta la notte per qualche spicciolo in più.

Offerte e pernottamenti

A San Miguel si possono trovare solo due grandi alberghi. Uno è il Rosewood Hotel, un albergo a 5 stelle e l’altro è il Real de Minas, un Hotel 4 stelle. Cercherete invano grandi catene alberghiere e complessi. Le regole di costruzione sono molto severe e la maggior parte degli alberghi sono incorporati in vecchi edifici coloniali.
Il grande numero di unici, piccoli e bellissimi Hotel Boutique rende la scelta del luogo di soggiorno davvero difficile. L’Hotel Matilda e la Casa Quetzal sono tra migliori posti in città.

Viaggio a San Miguel

Il viaggio passa principalmente attraverso l’aeroporto internazionale Benito Juarez di città del Messico. Da lì si andrà in auto o in autobus attraverso l’autostrada fino a San Miguel de Allende. Questo viaggio dura circa 3-5 ore, a seconda se si sceglie di andare in auto o in autobus. Una soluzione alternativa potrebbe consistere nel raggiungere Guanajuato in aereo e raggiungere in auto San Miguel de Allende in un’ora e mezza.