5 meraviglie naturali in Europa centrale

22 Mar 5 meraviglie naturali in Europa centrale

L’Europa è molto nota grazie alle sue città storiche e all’enorme patrimonio in termini urbani ma, cosa ne sappiamo delle meraviglie naturali? Ci sono molti luoghi che amerete scoprire che hanno a che fare con la natura e sono considerati tra gli spazi naturali più strabilianti al mondo. Noi raccomandiamo di dare un’occhiata a questi luoghi interessanti e parchi nazionali.

1. Teide: è uno dei vulcani più visitati in Europa. La sua particolarità lo rende una destinazione magica. Una delle curiosità è che la sua ombra è una delle più grandi al mondo quando viene riflessa sul mare. È anche possibile arrampicarsi sui suoi 381 m.

2. Meteora: se c’è un uomo che dovreste visitare in Grecia e l’isola di Meteora. Qui troverete molti luoghi interessanti in cui potete smarrirvi per poter godere di Le parti migliori. I monasteri vicino alla sommità sono una delle visite più popolari. Ma prendete in considerazione che alcuni sono impossibili da raggiungere.

3. Laghi di Plitvice: il parco nazionale di Plitvice in Croazia vi lascerà senza parole grazie ai suoi laghi e alle cascate che si combinano con la bellezza dell’area. Se volete godervi, date un’occhiata anche alle piscine naturali e alle grotte che sono parte del Parco Nazionale. Dovete pagare circa € 20.

4. Dolomiti: le Dolomiti sono per lo pù in Italia e sono molto interessanti per i viaggiatori che cercano avventure natura. Viaggiare fino ai vigneti del Cembra o scoprire le valli e l’inizio di un perfetto viaggio in auto.

5. Fiordi norvegesi: oltre al Oslofjorden, la Norvegia ha tanti fiordi interessanti. Se volete arrivare qui dovete in alcuni casi prendere le barche o il traghetto. Vi raccomandiamo di visitare il Sognefjord, a circa 75 km da Bergen, Naeroyfjord, a circa 15 km da Geiranger e anche Oldforjd, dove si trova la bellissima isola di Mageroya nella parte settentrionale della Norvegia.