Rotta dei castelli in Scozia

29 Oct Rotta dei castelli in Scozia

Escocia - TravelgenioLa Scozia è una destinazione meravigliosa per viaggiare durante questa stagione per coloro che stanno meditando su quale viaggio internazionale fare.

Una delle attrazioni è, senza dubbio, la rotta dei suoi castelli, dove potrete visitare posti leggendari circondati da paesaggi meravigliosi.

Potrete affittare un’auto in qualsiasi città scozzese e lasciarvi guidare dall’immaginazione con la bellezza di quest’area e delle leggende scozzesi. È una combinazione perfetta di avventura, natura, tradizione, cultura ed architettura.

Rotta dei castelli

La regione delle Montgne di Grampian, nella contea di Aberdeenshire è uno dei posti migliori da visitare grazie agli antichi edifici medievali che sono circondati da a chi da sogno che saranno in grado di trasportare ogni turista verso età lontane.

La Scozia possiede una ruota meravigliosa con strade ben segnalati, con un simbolo blu per i castelli per passare da un castello all’altro.

Notevoli sono gli edifici come il Castello di Glamys, che si dice sia incantato. Dalla cittadella di Balmoral, conosciuta per essere la sede estiva della regina d’Inghilterra, i viaggiatori potranno guidare verso l’interno di quest’area dove troveranno castelli come il Corgarrf, risalente al 16º secolo, o il castello di Kildrummy.

Entrambi castelli hanno dato origine a molte leggende. Questa rotta nord orientale offre anche altri importanti gioielli come il castello di Delgatie, la Duff House, Craigiervar, Huntly, Crathes e Drum.

Vicino a Edimburgo, posto perfetto per stabilire la propria base per visitare i castelli e noleggiare un’auto, ci sono alcuni altri castelli belli ed interessante come il Lintlithgow Palace o il Priori Inchmanome sull’isola di uno dei più grandi laghi scozzesi, dove potrete arrivare via barca.

Li vicino si trova il lago di Ness con il suo castello Urguhart, che è in realtà uno dei più visitati e consigliati di questa lotta.

Ma fece una visita che sembra essere un must è quella i castelli di Edimburgo e di Striling, datati, rispettivamente, al 6° e al 15º secolo e che mantengono viva la storia nel corso degli anni con le loro leggende.

Per coloro interessati a questa lotta, è consigliabile acquistare l’Explorer Pass, una carta che vi garantirà l’ingresso 77 monumenti e che è conveniente se la vostra attività principale in Scozia sono le visite ai castelli e ai musei.

Dovete inoltre tenere presente che principalmente tutti i monumenti chiudono le porte alle 17 30, quindi è consigliabile visitare quanto più possibile durante la mattinata.

Un’altra cosa importante da sapere riguarda gli alloggi ed è che, in molte occasioni, questi castelli e ritrovi turistici possiedono ottimi ostelli per la gioventù dove potrete riposare e i cui prezzi sono molto convenienti.