AirHelp ha iniziato la sua attività nel 2013 come start-up per i passeggeri lasciati a terra i cui voli erano in ritardo, cancellati o soggetti a overbooking; il suo compito era aiutarli a richiedere un risarcimento. Da allora, hanno aiutato oltre 13 milioni di passeggeri a ottenere risarcimenti.

Con un grande team di 700 dipendenti in tutto il mondo, AirHelp assiste i passeggeri nelle richieste di risarcimento in caso di imprevisti con il proprio volo. Inoltre, collaborano con uffici legali in 30 paesi, così da trarre vantaggio da contatti locali. Se necessario, avvieranno le procedure legali. Scopri di più sui servizi AirHelp consultando le domande frequenti. 

Ti è stato di aiuto?

Domande correlate

Sciopero aereo o fallimento Diritti dei passeggeri aerei UE Quale procedura si segue per una richiesta trami …

Informazioni di viaggio attuali

Maggiori informazioni sulle attuali informazioni di viaggio

Travelgenio.it utilizza i cookie

Vengono utilizzati per diversi scopi Facendo clic su “Tutti i cookie” tu accetti la nostra Privacy e cookie e noi riceviamo i cookie non funzionali. Tramite tali cookie non funzionali Travelgenio.it è in grado di raggiungerti su un altro sito in base alle pagine che hai visitato.

Mostra di più
Tutti i cookie Cookie necessari