FAQ Pagamento

FAQ Pagamento


A Travelgenio il nostro obiettivo principale è migliorare l’esperienza dei nostri clienti, per questo teniamo in considerazione le loro opinioni, per poter offrire servizi ogni giorno migliori. In questa sezione abbiamo inserito le principali domande dei nostri utenti in materia di pagamenti, per fornire una risposta chiara e accessibile. Se non trovi qui la risposta che stavi cercando, rimaniamo a tua disposizione tramite il nostro servizio di assistenza al cliente.


1. Quali modalità di pagamento posso utilizzare?
Con TRAVELGENIO, il modo più semplice e sicuro per effettuare il pagamento delle sue prenotazioni è tramite carta di credito o di debito. I nostri server sicuri accettano tutti i tipi di carte di credito e di debito. Le informazioni relative al pagamento sono protette dal protocollo SSL. La tecnologia SSL (Secure Socket Layer) garantisce la riservatezza dei dati di pagamento mediante criptazione delle informazioni. Per questo motivo, i suoi acquisti sul nostro sito sono sicuri al 100%.
2. Quali sono le carte accettate?
I nostri server sicuri accettano tutte le carte Visa, Visa Electron, carte di debito Visa, Master Card, American Express e Diners Club. Per motivi di sicurezza, in alcuni casi potremo richiedere di eseguire il pagamento delle prenotazioni con le modalità di pagamento sicuro “Verificato da Visa” o “Master Card Secure Code”. In questi casi le sarà inviata un’e-mail criptata contenente un link a una pagina di pagamento sicura, nella quale dovrà convalidare il suo acquisto.
3. Come sarà processato l’addebito sulla mia carta?
Nella maggior parte dei casi, l’addebito complessivo dell’acquisto viene realizzato in due transazioni: riceverà da una parte l’addebito da parte della compagnia aerea per l’importo del biglietto e delle tasse aeroportuali, e dall’altra un addebito da parte di Travelgenio SL per gli altri costi (spese di gestione, sovrapprezzo per pagamento con carte, polizze assicurative, etc.). La somma dei due importi corrisponde al prezzo totale del suo acquisto.
4. Perché la mia carta viene rifiutata?
La maggior parte delle carte di credito e di debito ha un limite di spesa giornaliero preimpostato: per motivi di sicurezza, questa soglia è normalmente stabilita tra i 600 e gli 800 euro, indipendentemente dal saldo o dal credito disponibile sulla carta. Se la sua carta è stata rifiutata ed è sicuro di avere saldo o credito sufficiente per procedere all’acquisto, contatti la sua banca per aumentare il limite di spesa. Normalmente questa richiesta può essere effettuata telefonicamente ed ha effetto immediato.
5. Perché sulla mia carta risultano due addebiti?

Le organizzazioni bancarie possono bloccare temporaneamente l’importo disponibile per l’acquisto fino al momento dell’addebito definitivo e successivamente revocare l’addebito temporaneo. Questo vuol dire che potrà visualizzare temporalmente un doppio addebito, ma uno di questi sarà poi revocato automaticamente dalla banca.

Questa duplicazione scomparirà automaticamente dall’estratto conto della carta in un lasso di tempo indicativo che va da una settimana a 15 giorni.

Consideri che questo addebito temporaneo non è un caso isolato, ma esiste per tutte le agenzie di viaggi ed è dovuta alle modalità operative esistenti tra organizzazioni bancarie, agenzie di emissione delle carte di debito/credito e la IATA. Le agenzie di viaggi infatti danno l’ordine di emissione dell’addebito, ma la sua gestione è realizzata dalle organizzazioni sopra indicate.

6. Perché mi vengono richieste ulteriori informazioni personali una volta conclusa la prenotazione?
Per motivi di sicurezza, ci riserviamo il diritto di richiedere ulteriori informazioni a chi ha effettuato la prenotazione. In questo caso la contatteremo telefonicamente o via e-mail chiedendole di inviarci una copia del suo documento d’identità e della carta di credito o di debito con cui ha eseguito il pagamento.
7. Come posso richiedere una fattura?

Se ha concluso la tua prenotazione e realizzato il pagamento, ci scriva attraverso il modulo di contatto richiedendo una fattura del suo acquisto.

A tale scopo dovrà indicarci il suo codice di prenotazione e i dati dell’intestatario della fattura (Nome e Cognome, Partita IVA/Codice Fiscale e domicilio).